Camminate di donne a Milano

Riportiamo, per le lotte territoriali, alcuni video che ci sono stati inviati da Milano.

Qui sotto la descrizione data da chi li ha realizzati:

 

Da qualche mese ad oggi qualcosa a Milano ha iniziato a muoversi: donne diverse si sono incontrate ed hanno iniziato a camminare insieme per le strade dei quartieri popolari/periferici di questa città.

Portando un messaggio chiaro: le strade sicure le fanno le donne che le attraversano unite, l’autodifesa è delle donne, pratichiamola insieme!

E’ stata portata l’attenzione su problemi che riguardano tutti: il degrado e l’abbandono in cui sono intenzionalmente stati lasciati i quartieri e la minaccia degli sgomberi; la dilagante gentrificazione che spinge i poveri, sempre più numerosi, sempre più lontano dagli occhi di chi accumula ricchezza grazie al sistematico sfruttamento dei lavoratori; la crescente militarizzazione della città con la scusa della necessità di maggiore “sicurezza”; parallelamente, i sempre più frequenti episodi di violenza nei confronti delle donne, soprattutto le donne migranti che si trovano in una condizione di maggior vulnerabilità.

E’ evidente la necessità di organizzarsi insieme per resistere e creare comunità forti, reali alternative a questo sistema. Le donne sono il cuore della comunità, per questo è importante incontrarsi, conoscersi, organizzarsi localmente nei territori, e creare reti in tutto il mondo.

La pratica di incontrarsi e portare insieme i nostri contenuti nelle strade, in mezzo alla gente, rimane valida anche oggi ed è per questo che abbiamo deciso di produrre e diffondere questi brevi video: perché possano essere utili spunti per tutte le donne che decidono di organizzarsi insieme.

Vi sentite abbandonate? Le donne, in tutto il mondo, si stanno organizzando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *